La fucina dei mestieri
La fucina dei mestieri, scuola di artigianato per adulti,  si ispira ad esperienze già iniziate diversi anni fa in Alto Adige in particolare alla “Winterschule Ulten” è nata per valorizzare il lavoro artigianale, fornire un’integrazione al reddito delle famiglie ed eventualmente dare una formazione base per piccole iniziative imprenditoriali.
Al centro dell’attività di questa struttura formativa vi sono sostanzialmente la lavorazione di materie prime locali, la valorizzazione di attività artigianali antiche ed altrimenti destinate all’oblio, la cura della salute attraverso l’impiego di prodotti naturali, la cura della tradizione e lo sviluppo di tecniche innovative nella realizzazione di prodotti locali.
La formazione rappresenta un importante strumento per accedere e rimanere nel mondo del lavoro. Oggi il lavoro cambia, e la preparazione scolastica non è sufficiente per essere aggiornati e sempre “competenti” Le competenze tecnico professionali i saperi e le tecniche operative proprie delle attività relative a determinati processi lavorativi si formano e si mantengono attraverso la formazione continua. Nell'ambito della nostra realtà locale è stato portato avanti dall'associazione "Charta della Regola di Cavareno" un importante progetto di recupero di vecchi mestieri che dagli anni cinquanta in poi andavano scomparendo, alcuni di questi potrebbero ritrovare un posto nella nostra società e, forse, rappresentare uno sbocco professionale. Pensiamo per esempio la lavorazione artigianale del feltro, del legno, le scandole... solo per citarne qualcuno. Accanto a quest'esperienza possiamo vantare anche un percorso formativo, che ha visto la collaborazione tra la comunità di valle e il gruppo VIOLA, nella formazione delle donne straniere.

La fucina dei mestieri, potrebbe diventare un percorso stabile di formazione aperto alle istanze del recupero di mestieri, di formazione degli adulti, soprattutto per quanto riguarda le donne. Un progetto aperto anche alle nuove tecnologie, alle lingue ed alle istanze di sviluppo dei saperi e delle competenze delle persone sul territorio. Favorendo lo scambio tra generazioni e diventando anche un importante punto di riferimento sociale delle comunità della valle.
Le iniziative di educazione permanente rivolte a tutti i cittadini offrono opportunità di approfondimento e di ampliamento delle conoscenze personali e così di essere cittadini attivi e più consapevoli in grado di interpretare le varie componenti del mondo contemporaneo, da quella sociale a quella politica, da quella culturale a quella ambientale.
Nel contempo di corsi consentono di trascorrere il tempo libero in modo intelligente.
Galleria fotografica

Feltro
Tombolo
Feltro Nuno
Cesti
Tessitura
Verrà offerta ai destinatari l’opportunità di inserirsi professionalmente, assicurando gli strumenti e le competenze necessarie che possono favorire la creazione di microimprese artigiane attraverso interventi di conoscenza delle normative che regolano il commercio, la piccola imprenditoria e la cooperazione, che potranno aiutare le persone interessate a farsi un'idea e ad elaborare un percorso personale.
La fucina dei mestieri sarà aperta tutto l'anno diventando anche uno strumento aperto al turismo estivo che, come abbiamo avuto modo di sperimentare anche con collaborazioni con l' APT di zona e con l'associazione “La strada del gusto...”, dimostra sempre molto interesse per le tradizioni e la messa a disposizione degli ospiti di saperi nuovi e antichi.
I corsi proposti cercheranno di variare nel corso dell'anno e degli anni andando a toccare la più grande varietà possibile di mestieri valorizzando coloro che sono depositari di saperi, e coloro che vogliono imparare e che porteranno avanti, alle generazioni future queste preziose competenze.
 


INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI


Sede della scuola: Piazza Prati 1, Cavareno (Tn) presso la sede della ex scuola elementare.

Ad ogni corso saranno ammessi al massimo 8-10 partecipanti.
I corsi verranno attivati al raggiungimento del numero minimo previsto.


Per informazioni ed iscrizioni:

Telefono: 3393725738 (Lucia)
email: fucinadeimestieri@gmail.com
sito web: www.cavareno.org/fucina
www.facebook.com/fucinadeimestieri



A corollario dei corsi si intende organizzare un'attività di formazione ed informazione circa gli obblighi di
legge per
l'organizzazione e la gestione di attività economiche, diritti e doveri, le possibilità di vendita ecc.









COMUNE DI
CAVARENO


PROVINCIA AUTONOMA
DI TRENTO

CONSIGLIERA DI PARITÀ
 

COMUNITÀ DELLA
VALLE DI NON